Toscana IGT Rosso Ciliegiolo Giove

16-03-2016

Informazioni Sensoriali

ANALISI VISIVA
Il colore è rosso rubino carico, con riflessi violacei.

ANALISI OLFATTIVA
Il suo profilo aromatico, nei primi istanti avvolto da una singolare nota torbata, è tutto giocato sul registro della frutta rossa più avvincente: fragola, lampone e, ovviamente, ciliegia.

ANALISI GUSTATIVA
In bocca il vino si presenta morbido e succoso, con un’acidità perfettamente bilanciata al corpo complessivo e un’ottima corrispondenza gusto-olfattiva, con finale amarognolo.

SERVIZIO
Da servire a 16-18°C in calici medi, dopo averlo scaraffato.

ABBINAMENTI
Grazie alla sua spiccata aromaticità ed alla struttura, il Ciliegiolo Giove si accompagna con versatilità a diversi tipi di pietanze, purchè caratterizzate da ricchezza di profumi e struttura non eccessivamente grassa. Via libera dunque ad affettati aromatizzati (es: finocchiona), primi piatti con condimenti a base di carne, formaggi a media stagionatura e carni rosse in umido.

Scarica gli allegati:

PDF

PDF-ENG

16-03-2016

Informazioni di origine

Zona di origine
Banditella di Alberese
Terreno
sabbioso – siliceo
Esposizione
Ovest
Vitigni
Ciliegiolo
Età delle viti
10-50 anni
Resa per ettaro
7.000 kg. uva
Sesto di impianto
3 m x 1,40 m
Sistema di allevamento
doppio guyot
Vinificazione
60% macerazione carbonica, 40% tradizionale con breve contatto con le bucce
Affinamento
3 mesi di permanenza in bottiglia